Domande MAD

A.S. 2019/2020 – Elenco domande MAD presentate per il Settore Infanzia, Primaria e 1° Grado


REGOLAMENTO MAD

 Visto il D.M. n.131 del 13/06/2007 con cui è stato adottato il “Regolamento per il conferimento delle Supplenze al personale docente ed educativo ai sensi dell’art.4della L.3/5/1999 n. 124, di seguito “Regolamento”;

VISTA la Nota MIUR 38905 del 28 agosto 2019 – Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze per-sonale docente, educativo e ATA a.s. 2019-2020;

Espletate, in caso di esaurimento delle graduatorie di istituto con esito negativo, le procedure di riferimento secondo il criterio della viciniorietà nelle scuole dell’intera provincia, per l’individuazione del docente cui conferire l’incarico di supplenza;

Considerato che, in via extra procedurale, è possibile individuare detto personale docente mediante valutazione delle domande di Messa a Disposizione (MAD);

Considerato l’elevato numero di dichiarazioni di messa a disposizione (MAD) che vengono annualmente presentate all’Istituto e la necessità di ricorrere ad esse in corso d’anno scolastico per l’assegnazione di supplenze annuali e temporanee;

il Dirigente Scolastico

PRECISA E DISPONE PER GLI ASPIRANTI DOCENTI quanto segue:

  • Gli eventuali contratti a tempo determinato stipulati, a seguito di procedura comparativa, con aspiranti non inseriti in graduatoria e tramite le MAD sono soggette agli stessi vincoli e criteri previsti dal Regolamento.
  • A partire dalla data di pubblicazione del format al link INVIO MAD sul sito dell’Istituto e fino alla data del 10 ottobre 2019 verranno accettate ESCLUSIVAMENTE le domande pervenute attraverso tale strumento. Non saranno pertanto accettate domande pervenute in altra forma (PEO, PEC, consegna a mezzo posta ordinaria o a mano).
  • Le MAD avranno validità per il solo anno scolastico dichiarato all’atto della presentazione e saranno cancellate dal sistema il 31 agosto di ogni anno scolastico.
  • La scuola si riserva di verificare i titoli dichiarati prima di procedere alla stipula di eventuali contratti.
  • Per quanto concerne le MAD inviate in data precedente alla pubblicazione del format, il Dirigente Scolastico chiede che gli interessati regolarizzino la domanda compilando il format predisposto entro la medesima data del 10 ottobre p.v. Tale termine non è in ogni caso vincolante per la proposta di contratto, alla quale si potrà procedere anche prima, in base alle necessità didattiche.